Foto : Personaggi Totale:23

Ordina per:  Titolo () Data () Voto () Popolarit ()
Foto ordinate per: Data (Prima le pi nuove)

1-10 (su 23 totali)
(1) 2 3 »



Dott. Casimiro Ceroni

Dott. Casimiro CeroniPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica8/5/2023 11:05    
Visite3825  Commenti1    10.000010.00 (1 voto)
Gorno
Come non ricordare il nostro caro dottor Casimiro Ceroni.
Originario di Oltre il Colle venne da giovane a Gorno per esercitare la professione di medico condotto, si fece aprezzare subito per la sua disponibilità.
A quei tempi la Valle del Riso era per lo più asservita da mulattiere e il nostro medico aveva anticipato i tempi, atrezzandosi con una moto a uso fuoristrada con cui raggiungeva anche i casolari sui monti; a causa di ciò ebbe alcuni infortuni per questi interventi.
Di notte o di giorno e a tutte le ore il nostro dottore rispondeva alle chiamate dei valligiani.
Come poi non ricordare la sua abilità nel togliere i denti, per questo venivano spesso anche dai paesi limitrofi.
Grazie dott. Ceroni per l'opera che hai svolto.
Il dott. Ceroni su:
inVal del Riso luglio 1979

In Val del riso N°6 Giugno 1991

In ricordo su:
In Val del Riso n°1 Aprile 2001

Citazione:
fabrycjx 2012

Tomasello Giuseppe

Tomasello GiuseppePopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica7/5/2023 18:25    
Visite2371  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Tomasello Giuseppe
Chi non ricorda Giuseppe
Tomasello, a Gorno più conosciuto
come il «maestro Pippo»
e deceduto ad Albino il 29 febbraio 1996

Una sua poesia

Dolore e risurrezione

Sanguina il cuore
quando siamo colpiti dal dolore.
Ma spesso dal dolor
nasce l 'amore.
Capir questo mistero
è grande dono,
è grazia tua, o Dio,
che nella vita mi fa mite e buono.
Ti ringrazio,
mio grande Dio d'amore
perché sento nel tuo il mio dolore,
perché, unito alla tua passione,
avrò con Te la mia resurrezione.


Da In Val del Riso N°3 Marzo 1996



Citazione:
in Val del Riso N°3 Marzo 1996

Poli Piero (Pierino)

Poli Piero (Pierino)Popolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica2/5/2023 18:03    
Visite2240  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Poli Piero (Pierino Gnöc)
Lavorò nel circo, quindi si ritirò nella casa in contrada Riso di Gorno presentando i suoi spettacoli ai suoi concittadini in occasione di sagre paesane ecc.

In Val del Riso marzo 1983

Citazione:
fabrycjx2015

Fugazzola Mario

Fugazzola MarioPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica5/3/2023 9:32    
Visite3932  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Fugazzola Mario Nato il 12 febbraio 1933 scultore, pittore, poeta.
Operaio specializzato in saldatura ha lavorato prima nell’officina meccanica
delle miniere di Gorno, in seguito ha continuato la sua mansione nello stabilimento
per la produzione di zinco elettrolitico a Ponte Nossa.
Oggi in pensione, abita sempre a Gorno nel villaggio minerario di Campello.
La sua passione per questo lavoro lo ha portato a creare opere bellissime in ferro.
La tecnica maggiormente usata è il riporto o l’asportazione di metallo con saldatrice ad arco.
ha dipinto quadri, purtroppo la maggior parte andati distrutti in un incendio del suo laboratorio.

Mario Fugazzola ci ha lasciato il 7/11/2013

ha scritto in oltre poesie molto divertenti
eccone una:

      LA BALLATA DELL’OPERAIO

Ricorda Mario, fai il tuo dovere, lo so che non ti fa piacere,
oltre la famiglia più di un impiegato devi mantenere.
Un giorno sono stato sfortunato, mi sono ammalato,
il medico della mutua mi si è presentato forse ho commesso un reato.
Cerca di capire di libertà provvisoria si può anche morire.
Che cosa ci vuoi fare torna a lavorare.
Il delinquente sì, si può perdonare, ma l’operaio no, lui deve lavorare,
deve accettare la sfida, magari la lettera di diffida.
Che cosa ci vuoi fare, torna a lavorare.
Ma io sono disoccupato. Ma cosa vuoi? Non hai nessuno da mantenere,
qualcuno ci ha già pensato ha messo un robot a fare il tuo mestiere.
Ma quale casa? Non vedi che è un solaio!
Ma cosa vuoi ancora, sei un operaio!
Fai un po’ come ti pare torna a lavorare!
Impiegati e dirigenti ce ne sono dappertutto,
in paesi e città,
ma chi lavora è sempre l’operaio qua.
A mezzogiorno se vuoi campare alla mensa devi mangiare.
Un giorno dopo aver mangiato porcherie all’assemblea volevo dire le mie,
ma ero troppo, troppo debole di calorie.
Ma sei impazzito? Alle nove vuoi firmare?
Sei un operaio, alle otto devi timbrare!
Non fare il cretino guarda il cartellino,
ormai sei schedato, quarantacinque hai stampato.
Lavoro il ferro, qualche volta mi lamento
però mi sento al sicuro,
in tanti mi stanno a guardare;
confesso non mi fa piacere,
la legge me li fa mantenere
lavorare, lavorare……..presto vado in pensione, penso alla liquidazione,
sei un operaio,anche se c’è la differenza non è che rimani senza.
Che cosa ci vuoi fare torna a lavorare…..
Però sono stato fortunato, mi hanno anche decorato, mi hanno dato la medaglia,
credevo fosse un trucco, tornato a casa alla sera m’accorsi che era vera.
Il giorno dopo tanto per cambiare
son tornato a lavorare.



Citazione:
fabrycjx 2012

Charlie

CharliePopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica13/2/2023 10:47    
Visite3660  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Modesto Varischetti "Charlie"
1907 miniere d'oro Westralia (Bonnievale Il campo d'oro prende il nome da un cercatore chiamato Bonnie, che scoprì il sito, dopo aver raccolto una pepita da 7 once (198,447 grammi) nel maggio o giugno 1894 )
Rimasto per 9 giorni imprigionato a 200 metri di profondità a causa di un'allagamento, venne riportato salvo in suprfice.
Il fatto ebbe notevole risonanza sia in Australia che in Italia.

il fatto: Dalla rivista "il secolo XX" del 1907
Down in the gold mine (la ballata di Varischetti)
Jon Callagan "Varischetti"
you tube
Il fumetto della vicenda in inglese
Video
Qui articoli originali sulla vicenda

Qui il salvataggio  su RAI storia.

(trascinare la barre temporale a un ora e 52 minuti)

souvenir of Bonnie Vale

Negli occhi di Modesto Varischetti (Alberto Caspani)

Citazione:
fabrycjx 2012

Suor Rosina Guerinoni

Suor Rosina GuerinoniPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica15/1/2023 19:40    
Visite3489  Commenti1    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
"Suor Marie du bon Conseil" al secolo Suor Rosina Guerinoni
Quando a Gorno venne costituita nel 1897 la “Società per l’asilo infantile di Gorno” Suor Rosina venne nominata amministratrice della società stessa e si dette molto da fare per la realizzazione e costruzione dell’asilo stesso, (vicino al fabbricato scolastico) in località Madonna delle Grazie.
Alla sua morte, avvenuta a Gorno l’12 gennaio 1937, venne così ricordata:
“Per quarantaquatro anni esercitò il suo umile apostolato di esemplare lavoro nella scuola e nel paese per il trionfo di Dio e della patria. Passò tutta la vita in opere di bene e Gorno deve a lei il suo asilo infantile sorto per la sua tenacia volontà. Nella scuola fu maestra ma più ancora madre affettuosa pronta a comprendere, compatire, indirizzare al bene. Portò al letto degli infermi il conforto cristiano e parole di rassegnazione e di fede. Missionaria amò e fece con l’esempio amare Gesù Crocefisso. Ebbe in Maria Santissima totale dedizione, da Lei attinse la generosità nel sacrificio".

(pubblicato da Amerigo Baccanelli
sul bollettino “In Val del Riso” n. 122- aprile 2007


Suor Rosina naque in un podere a Peroli (Gorno) alle ore 10.00 del 25/2/1866
Dal padre Giovan Battista (1822) e la madre Donadini Matilde (1829).
Penultimogenita di 4 fratelli e 4 sorelle
Il padre era un possidente, come risulta dai dati del foglio di famiglia dell'epoca.

Citazione:
fabrycjx2014



Giovan Battista Borlini

Giovan Battista BorliniPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica15/1/2023 19:39    
Visite2536  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Giovan Battista Borlini

In Val del Riso N°3 Marzo 1989


Citazione:
fabrycjx2012

Guerinoni Camillo

Guerinoni Camillo Popolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica15/1/2023 19:39    
Visite1577  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Guerinoni Camillo classe 1917
Già sindaco di Gorno
Dal 1946 al 1967

Citazione:
fabrycjx2012

Italo Guerinoni

Italo GuerinoniPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica15/1/2023 19:36    
Visite2290  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Italo Guerinoni

Sindaco di Gorno dal lontano 28 maggio 1978 fino al 2001, per23 anni.

In Val del Riso N° 114 marzo 2005

Citazione:
fabrycjx2012

TELINI GIOVANNI "MAESTRO DEL LAVORO"

TELINI GIOVANNI "MAESTRO DEL LAVORO"Popolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica24/12/2022 14:39    
Visite2425  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
TELINI GIOVANNI MAESTRO DEL LAVORO(approfondimento)

In val del Riso luglio 2012



Citazione:
fabrycjx2013

1-10 (su 23 totali)
(1) 2 3 »



Cerca in Valdelriso

Link Utili

Plan what to see in Gorno with an itinerary including Ecomuseo Miniere