Foto : MINIERE DI GORNO Totale:185

Ordina per:  Titolo () Data () Voto () Popolarit ()
Foto ordinate per: Popolarit (Prima le meno viste)

1-10 (su 185 totali)
(1) 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... 19 »



Taissine: Donne di miniera

Taissine: Donne di minieraPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica15/2/2020 13:18    
Visite102  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno

Taissine: Donne di miniera

Video

Citazione:
fabrycjx2020

Santa Barbara

Santa BarbaraPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica22/11/2019 13:24    
Visite143  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Santa Barbara (statua della parrocchiale di Gorno)
Patrona dei minatori

Pare nata a Nicomedia, in Asia Minore nel III secolo d.C. e che si sia trasferita poi a Scandriglia, in provincia di Rieti.
Secondo la leggenda morì decapitata a mano del padre Dioscuro, di religione pagana, per ordine del magistrato romano a cui lui stesso l’aveva denunciata di essere cristiana.
La morte fu preceduta da due giorni di feroci torture: fu flagellata con verghe, che secondo la leggenda si tramutarono in piume di pavone, venne torturata col fuoco e le furono tagliate le mammelle.
Sempre secondo la leggenda Dioscuro, subito dopo l'esecuzione, venne colpito ed ucciso da un fulmine.
Oggi i resti della Santa riposano nella Cappella omonima a Burano.
L’iconografia di Santa Barbara si è diversificata nei secoli, influenzata anche dalle tradizioni culturali legati ai popoli che tuttora la venerano come protettrice "di coloro che si trovano in pericolo di morte improvvisa" in quanto rappresenta la serenità del sacrificio di fronte al pericolo senza possibilità di evitarlo.
Nelle raffigurazioni più antiche è rappresentata con un pavone. Secondo alcuni si vuol fare riferimento alle penne dell'animale in cui si trasformarono, secondo la leggenda, le verghe con cui la vergine venne torturata; secondo si tratterebbe dell'araba fenice, capace di rinascere dalle proprie ceneri, a testimonianza anche della provenienza orientale di Barbara.
In altre raffigurazioni la Santa compare associata ad una torre, alle sue spalle o, in miniatura, fra le sue mani, in ricordo della torre nella quale fu rinchiusa dal padre, che simboleggia la tendenza al Divino sin dai tempi della biblica torre di Babele.
La Santa è stata inoltre raffigurata anche con la pisside, il calice che contiene le ostie benedette, per testimoniare quel potere concessole di impartire il sacramento a coloro che vengono colpiti dalla morte improvvisa.

Citazione:
fabrycjx2019


Casa abitata dalla famiglia Villa

Casa abitata dalla famiglia VillaPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica2/12/2019 13:40    
Visite184  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno

Scrivono dall'Australia Sue e John Boyland

8/10/2019

"Il nonno di mio marito venne in Australia da Gorno nel 1913. Si chiamava Angelo Attilio Villa e i suoi genitori erano Enrico Villa e Rosa Rancati. Sia Angelo che Enrico lavoravano nel settore minerario e vivevano tra Gorno e Oneta.
(Foto della casa dove hanno abitato)

Sue Boyland

Australia Occidentale"


Approfondimento su famiglia Villa

Citazione:
fabrycjx2019


Oneta Negus

Oneta NegusPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica23/2/2020 19:42    
Visite186  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno
Oneta anno 1934 (Negus): stazione di trasporto minerale
Sullo sfondo Villa (Oneta)

Ponte del Costone(Casnigo)

Ponte del Costone(Casnigo)Popolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica27/1/2020 11:56    
Visite347  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno

Non tutti sanno che il ponte del costone, voluto da Napoleone, venne realizzato per la parte dell'arco centrale con pietra locale di Costa Jels (Gorno)
La costruzione di detto arco avvenne tra il 1812 e il 1816

Assistenza sanitaria alle miniere di gorno

Assistenza sanitaria alle miniere di gornoPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica21/8/2018 13:13    
Visite423  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno

Nella foto il deposito dell'ambulanza a disposizione delle miniere e della comunità della Valle del Riso

Assistenza sanitaria nelle miniere di Gorno

Citazione:
Fonte: Archivio minerario di Gorno

Regole per attività mineraria

Regole per attività minerariaPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica22/8/2018 7:50    
Visite431  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno

Nella foto un cartello per segnali comando Skip

Regole per l'attività mineraria( prescrizioni)



Citazione:
Fonte: Archivio minerario di Gorno

Statuto per mutua assistenza minatori

Statuto per mutua assistenza minatoriPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica19/10/2019 19:44    
Visite448  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Statuto cassa mutua paritetica interna contro le malattie a favore degli operai occupati presso la società miniere e fonderie di zinco VIEILLE MONTAGNE (sezione di Gorno) anno 1930



Citazione:
fabrycjx2019

Il treno in Valle del Riso

Il treno in Valle del Riso Popolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica31/12/2018 13:42    
Visite538  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno
Anno 1956
Il treno entra per la prima volta, dalla stazione di Ponte Nossa nella Valle del Riso attraversando la galleria di 480 metri di lunghezza, l'unica della tratta Bergamo Clusone lungo la Valle Seriana

Citazione:
fabrycjx2019

Plinio il vecchio

Plinio il vecchioPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica23/3/2018 19:51    
Visite581  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno


"Fit aes et e lapide aeroso, quein vocant cadmiam. Celebritas in Asia et quondam in Campania; nunc in Bergoinatum agro, extrema parte Italiae"

Naturalis historia Plìnio il Vecchio  (Como 23 d. C. - Stabia 79)


Citazione:
fabrycjx2018

1-10 (su 185 totali)
(1) 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... 19 »



Cerca in Valdelriso

Link Utili

Plan what to see in Gorno with an itinerary including Ecomuseo Miniere

Statistiche

Utenti Online:
Visite:
dal 13/08/2007