Foto : Vita religiosa in Val del Riso Suor Maria Camilla

[<   Precedente  76  77  78  79  80  81  82  Immagine successiva   >]

Suor Maria Camilla
Suor Maria CamillaPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   Ultima modifica20/2/2015 6:51    
Visite737  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Suor Maria Camilla (al secolo Rosina)

Figlia della Sapienza.
Nasce a Gorno (BG) il primo settembre 1921, in una famiglia semplice
Nel 1941 a San Remo e a Genova frequenta la Scuola apostolica, per tante ragazze e giovani di allora, momento di vita comunitaria per saggiare la chiamata del Signore. Entra in Postulato nel gennaio del 1943 e in agosto fa il suo ingresso
in noviziato. L'anno seguente, sempre in agosto, emette i voti religiosi e assume il nome di suor Maria Camilla, fondendo in uno, i nomi della mamma Maria e del papà Camillo. Nel 1949 pronuncerà i voti perpetui. La troviamo, nello stesso mese, a Torino come studente, per acquisire il titolo di infermiera professionale.
E per tutta la vita, a parte gli anni della malattia e del meritato riposo, Suor Maria Camilla sarà infermiera amata, stimata, rispettata e cercata. A Genova, all'Ospedale Galliera, dove l'obbedienza la invia, resta per quasi 20 anni, mettendo la sua competenza a servizio dei bambini ammalati. Serenità, delicatezza e fermezza caratterizzano il suo essere e il suo fare. Mai è assente il sorriso nel suo entrare in relazione con gli altri. Più tardi, nel 1968, è a Enna, nell'Ospedale, a continuare la sua missione con competenza professionale, con attenzione e tratto accogliente. Infine approda a Valperga nel 1978. Trent'anni in questa comunità, dove ha servito come infermiera, come responsabile dell'aspetto sanitario e dove è iniziato il suo declino fisico


Citazione:

[<   Precedente  76  77  78  79  80  81  82  Immagine successiva   >]

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.


Cerca in Valdelriso

La Valle del Riso

Link Utili

Plan what to see in Gorno with an itinerary including Ecomuseo Miniere

Statistiche

Utenti Online:
Visite:
dal 13/08/2007