ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE Totale:35 (35)
CARTOLINE Totale:11 (11)
Ciaspolada 2013 Totale:10 (10)
ENTI GRUPPI E ASSOCIAZIONI Totale:10 (10)
ESCURSIONI Totale:4 (4)
Fauna Totale:8 (8)
Filastrocche e proverbi Totale:10 (10)
Flora Totale:16 (16)
FOTO DI SERGIO EPIS Totale:1 (1)
Le Chiese di Gorno Totale:14 (14)
Manifestazioni Totale:17 (17)
MINIERE DI GORNO Totale:170 (170)
museo virtuale di elettrotecnica Totale:119 (119)
Panorami Totale:24 (24)
Parroci di Gorno Totale:13 (13)
Personaggi Totale:22 (22)
PUBBLICAZIONI Totale:89 (89)
Sport Totale:19 (19)
Storiche Totale:73 (73)
Varie Totale:19 (19)
Vita contadina Totale:45 (45)
Vita religiosa in Val del Riso Totale:104 (104)

   Ci sono 833 immagini nel database.    

Ultime foto inserite:

131-140 (su 833 totali)
« 1 ... 5 6 7 8 9 10 11 12 13 (14) 15 16 17 18 19 20 21 22 23 ... 84 »


CELLE DI FLOTTAZIONE

CELLE DI FLOTTAZIONEPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaARCHEOLOGIA INDUSTRIALE    Ultima modifica18/1/2016 12:14    
Visite784  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno
Laveria di Riso
CELLE DI FLOTTAZIONE

Flottazione (descrizione)

foto di Fabrizio Scolari

© tutti i diritti riservati vietata la riproduzione
Citazione:
FABRYCJX1/2014

Cabina elettrica Ronchellini

Cabina elettrica RonchelliniPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaMINIERE DI GORNO    Ultima modifica9/1/2016 18:25    
Visite1758  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
MINIERE DI GORNO
Quadro interruttori
Cabina di distribuzione di energia elettrica alle varie zone minerarie.
In questa struttura è stato girato un videoclip:

https://www.youtube.com/watch?v=HfCAoz4DpPo

https://www.youtube.com/watch?v=5SijuM4YM4U

https://www.youtube.com/watch?v=pJemvbEwlJw

altro

Purtroppo è stata autorizzata la demolizione interna della cabina quindi è stato distrutto un importate pezzo di archeologia industriale.

Citazione:
fabrycjx 2012

Spurenelemente und Schwefel-Isotope in Zinkblenden der Blei-Zink-Lagerstätte von Gorno

Spurenelemente und Schwefel-Isotope in Zinkblenden der Blei-Zink-Lagerstätte von GornoPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaPUBBLICAZIONI    Ultima modifica3/1/2016 10:31    
Visite964  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
MINERALIUM DEPOSITA December 1966 pp 238-250
Spurenelemente und Schwefel-Isotope in Zinkblenden der Blei-Zink-Lagerstätte von Gorno
(Ehrendreich, H.: Bericht über geologisch-lagerstätten-kundlich-bergtechnische Untersuchungen. B 1, Gorno (unveröffentlichtes Manuskript). Metallgesellschaft A.G. Frankfurt (1960).)

Leggi qui il documento


Citazione:
fabrycjx2013





Enrico Telini

Enrico TeliniPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaPersonaggi    Ultima modifica26/12/2015 10:28    
Visite708  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Enrico Telini
Sempre all'avanguardia nelle tecnologie del suo tempo.
Perito elettrotecnico,
elettronico autodidatta
Radioamatore I2 THE (QRT s.k.)
Speleologo e appassionato di montagna
Fotografo e cineoperatore:
molti suoi lavori sono diventati documenti unici a testimonianza del passato sul nostro territorio
Tra i piu importanti ricordiamo: il cortometraggio "La stella alpina"
Miniere e minatori della valle del riso
Lo stabilimentio dello zinco elettrolitico  AMMI(produzione) e molti altri che dimostrano la passione e l'attaccamento al suo territorio.


Curioso lo scherzo goliardico che mise in opera negli anni sessanta del secolo scorso.
Assieme ad altri amici, sfruttando le sue capacità elettroniche, autocostruì un trasmettitore  ad onde medie di moderata potenza, in modo che avesse una copertura di qualche centinaio di metri, sintonizzato sulla frequenza del programma nazionale "Il gazzettino Padano". Allora tutti ascoltavano questo notiziario.
Altri prepararono il testo da trasmettere. Il contenuto annunciava la notizia che, essendo un emigrante di Gorno deceduto in Australia, questi aveva lasciato ad alcuni abitanti del paese una cospicua somma di denaro.
Il messaggio venne divulgato sovrapponendosi alla trasmissione originale del Gazzettino Padano, subito dopo la sigla iniziale.
Immaginatevi il subbuglio che si generò in paese.
L'unico che sospettò del Telini fu il parroco di allora Don Gotti.


(Questo fatto lo riporto così come mi è stato raccontato da testimoni di allora)


Citazione:
fabrycjx2015



Stabilimento A.M.M.I. S.A.P.E.Z. di Ponte Nossa

Stabilimento A.M.M.I. S.A.P.E.Z. di Ponte NossaPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaMINIERE DI GORNO    Ultima modifica26/12/2015 10:23    
Visite1656  Commenti1    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Senato della Repubblica  — 122  II Legislatura
5a COMMISSIONE (Finanze e Tesoro)
GIOVEDÌ 26 NOVEMBRE 1953
(7a Riunione in sede deliberante)
Presidenza del Presidente BERTONE

Discussione e rinvio del disegno di legge:
Aumento di capitale dell'Azienda minerali metallici italiani (A.M.M.I.) » (148) .
Data la prevalente produzione di minerali di zinco in Italia in confronto alla capacità delle officine di trattamento, nel 1948 il Governo italiano, chiamato dall'E.C.A. e dallo O.E.C.E. a redigere il così detto programma a lungo termine, ha proposto tra l'altro la installazione di una nuova unità per la produzione di circa 15 mila tonnellate annue di zinco elettrolitico. La costruzione di tale impianto è stata consentita alla S.A.P.E.Z. in relazione alla sua notevole produzione mineraria ed alle possibilità produttive dei giacimenti in concessione. L'impianto è stato approvato dal Comitato dei metalli non ferrosi dell'O.E.C.E. nell'ottobre 1949. Nella seduta del 28 marzo 1950 il problema è stato riesaminato dal Comitato interministeriale per la ricostruzione (C.I.R.) che si è espresso favorevolmente.
La costruzione dell'impianto di Nossa nel bergamasco, portata a termine nel maggio del 1952, ha necessariamente richiesto un grande sforzo finanziario. La spesa ha raggiunto circa 5 miliardi, di cui oltre 700 milioni coperti con autofinanziamenti e 3.250 milioni con finanziamenti a medio ed a lungo termine, tra i quali una anticipazione dell'E.C.A. di 1.400 milioni al favorevole tasso del 2,50 per cento.
Purtroppo la depressione congiunturale del piombo, dello zinco e dell'antimonio, delineatasi nella primavera del 1952 ed accentuatasi alla fine dello stesso anno, non ha consentito di far fronte con autofinanziamenti all'ulteriore copertura delle spese per Nossa.
L'impianto marcia ora a pieno regime. Negli ultimi mesi è stata superata una capacitàproduttiva prevista in 50 tonnellate al giorno. Larga parte della produzione è esportata negli Stati Uniti, sia in pagamento dei mutui E.C.A. sia per normali esportazioni. La marca S.A. P.E.Z. elettrolitico è nota ed apprezzata nei principali mercati mondiali ed è in corso di registrazione tra le primarie marche internazionali al London Metal Exchange.

docufilm descrizione storica e processo


clicca qui per vedere il video

Citazione:
fabrycjx 2012

Suor Severina Quistini

Suor Severina QuistiniPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaVita religiosa in Val del Riso    Ultima modifica25/12/2015 18:48    
Visite533  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Suor Severina Quistini
Nata a Gorno

In Val del Riso N6 Giugno 1995
In Val del Riso N°155 luglio 2015

Le suore a Gorno

Citazione:
Periodico In Val del Riso

Don Fermo Gibellini

Don Fermo GibelliniPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaVita religiosa in Val del Riso    Ultima modifica21/12/2015 11:16    
Visite326  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Don Fermo Gibellini

Economo ( 1919-1929 ) Parroco ( 1920-1954 )

Nacque a Gorno il 12 agosto 1882 da Giovanni e Giovanna Furia. Divenne sacerdote il 1° luglio 1906. l’11 maggio 1919 concorse alla parrocchia di San Gregorio, il 14 ottobre venne nominato economo. Fu eletto dal popolo il 25 gennaio 1920 e nominato dall’Ordinario il 12 febbraio. Prese possesso della parrocchia il 18 luglio alla presenza di Don Luigi Locatelli, prevosto di Caprino (1909-1945 ) il 24 febbraio 1929 alla prima messa celebrata a Premolo da Don Antonio Seghezzi ( 1906-1945 ), egli scrisse sul libro delle messe di Premolo:

Tripudio solenne – di fede, d’ardore
corona di stima – di prodigo amore,
qual premio ed onore – la fronte recinse
di Premol quest’oggi. – D’attorno si strinse
cantando tue doti – dal nuovo levita
Fu squilla serena – fu bella, fu ambita:
sorrisero i Cieli! – curvassi il demonio
più rapido ancora. – Passò Don Antonio
Seghezzi ed, all’ara – salito, beata
Trovò la sua vita – per Cristo donata.

( Don Antonio Seghezzi era cugino di Don Gibellini e le sue vacanze le passava a San Gregorio; di lui le anziane del paese si ricordano che giocava sempre a pallone con la tonaca, fuori casa del parroco.)

NEL 1953, in occasione della reintegrazione del concerto campanario di San Gregorio dopo l’asportazione bellica, scrisse tre distici:
Corona alle offerte, al lavoro, da l’arte sagrato
è assurto a baciare l’azzurro il concerto desiato…
Squillanti campane in un concerto la voce di Dio
narrate le gioie e i dolori del popolo  pio…
e l’eco perduri col bronzo nel tempo che incede
gradito,perenne ricordo d’intrepida fede.
Il 1° dicembre 1954 venne nominato cappellano delle orsoline di Somasca ed il 23 rinunziò alla parrocchia, il vescovo accettò dal 1° gennaio.
Don Gibellini spirò all’Ospedale Maggiore di Bergamo il 6 ottobre 1955. venne tumulato a San Gregorio. Nella cappella dei sacerdoti lo ricorda un’epigrafe:

Don Fermo Gibellini
Zelantissimo parroco per 35 anni
22 8 1882                        5 10 1955

Citazione:



UN BERGAMASCO CHIAMATO "CHARLIE"

UN BERGAMASCO CHIAMATO "CHARLIE"Popolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaPUBBLICAZIONI    Ultima modifica16/12/2015 12:18    
Visite1809  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Autore Luigi Furia-Tom Austen
SISTEMA BIBLIOTECARIO




Critica: La leggenda di un emigrante
Autore: Quarenghi, Enzo
Periodico: Studi e ricerche di storia contemporanea
Anno: 1990 - Fascicolo: 34 - Pagina inizio: 101 - Pagina fine: 103
Posseduto Biblioteche ESSPER


Citazione:




Progetto miniere

Progetto minierePopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaMINIERE DI GORNO    Ultima modifica14/12/2015 17:57    
Visite722  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Miniere di Gorno

Nella foto è visualizzato il Ribasso serpenti, il nome che aveva questo cantiere di coltivazione situato a Costa Jels (Gorno)
Qui proponiamo un filmato che illustra l'evoluzione del recupero del patrimonio minerario dismesso.
Lavori partiti proprio da questa miniera.
Il lavoro fatto da un gruppo di amici motivati appassionati ed entusiasti è durato svariati anni. Condiviso con l'Amministrazione Comunale di allora, fece  si che il Comune di Gorno venne riconosciuto Ecomuseo dalle Regione Lombardia
Clicca qui per vedere il video

Descrizione delle miniere (prima parte)da:
in val del Riso N°10 Ottobre 1992

Descrizione delle miniere (seconda parte)da:
In Val del Riso N°12 Dicembre 1992

Approfondimento sulle miniere di Gorno1

Approfondimento sulle miniere di Gorno2


Citazione:
fabrycjx2015

Chignolo  bivacco Plana

Chignolo bivacco PlanaPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaESCURSIONI    Ultima modifica8/12/2015 15:04    
Visite988  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Bivacco Plana


da chignolo salire per il colle di Chignolo
percorrere la strada trattorabile in piano quiindi inizia la salita verso il bivacco Plana
Sentiero comodo senza pericoli
distanza totale 3,3 km
dislivello 390 metri
quotq di partenza 890 metri
quota di arrivo 1255 metri
tempo di percorrenza ore 1
periodo consigliato maggio ottobre

Citazione:
fabrycjx2014



Clicca per scaricare il file gpx

131-140 (su 833 totali)
« 1 ... 5 6 7 8 9 10 11 12 13 (14) 15 16 17 18 19 20 21 22 23 ... 84 »



Cerca in Valdelriso

La Valle del Riso

Link Utili

Statistiche

Utenti Online:
Visite:
dal 13/08/2007