ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE Totale:35 (35)
CARTOLINE Totale:9 (9)
Ciaspolada 2013 Totale:10 (10)
ENTI GRUPPI E ASSOCIAZIONI Totale:10 (10)
ESCURSIONI Totale:3 (3)
Fauna Totale:8 (8)
Filastrocche  Totale:4 (4)
Flora Totale:14 (14)
FOTO DI SERGIO EPIS Totale:1 (1)
Le Chiese di Gorno Totale:13 (13)
Manifestazioni Totale:17 (17)
MINIERE DI GORNO Totale:137 (137)
Panorami Totale:24 (24)
Parroci di Gorno Totale:12 (12)
Personaggi Totale:14 (14)
PUBBLICAZIONI Totale:73 (73)
Sport Totale:17 (17)
Storiche Totale:60 (60)
Varie Totale:19 (19)
Vita contadina Totale:42 (42)
Vita religiosa in Val del Riso Totale:12 (12)

   Ci sono 534 immagini nel database.    

Ultime foto inserite:

131-140 (su 534 totali)
« 1 ... 5 6 7 8 9 10 11 12 13 (14) 15 16 17 18 19 20 21 22 23 ... 54 »


Piano Marshall

Piano MarshallPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaMINIERE DI GORNO    Ultima modifica7/1/2014 0:21    
Visite313  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Il meccanismo dell'E.R.P.

FILM  "LA VALLE DLLO ZINCO"

FILM "LA VALLE DLLO ZINCO"Popolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaPUBBLICAZIONI    Ultima modifica6/1/2014 19:16    
Visite490  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
LA VALLE DELLO ZINCO

Regia: Joe Falletta
Aiuto regia e commento Antonello Falqui
Anno: 1948-1950
Abstract: La Valle de Riso, in provincia di Bergamo, grazie ai suoi giacimenti di Blenda, dà lavoro a molti minatori; un ulteriore impulso alla occupazione è offerto dalla nuova industria per la trasformazione dello zinco, costruita grazie ai anche ai fondi statunitensi. Descrizione delle varie fasi della lavorazione: dall'estrazione del minerale grezzo al prodotto finito, sotto forma di pani di zinco.
Ente di conservazione: Archivio Centrale dello Stato

Dopo anni di ricerche, grazie all'intuizione di Adriano  Baccanelli, cercando in internet, il 2 aprile 2004 fu ritrovato nell'Archivio Centrale dello Stato, (Ministero dei beni Culturali), in un sito dedicato alla filmografia del Piano Marshall.
Grazie all'Amministrazione Comunale di allora si attivarono tutti i canali possibili per poter disporre del filmato , il sindaco Calegari dovette affrontare mesi di continue sollecitazioni per ottenerne il prestito.
Il 2 agosto 2004  venne organizzata da parte dell'Amministrazione Comunale di Gorno la proiezione.

visualizza film

AAMOD ARCHIVIO AUDIOVISIVO MOVIMENTO OPERAIO DEMOCRATICO

Footage Farm Marshall Plan


Marshall Plan Filmography (MPF)


Citazione:
fabrycjx2013

Processo di flottazione

Processo di flottazionePopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaMINIERE DI GORNO    Ultima modifica6/1/2014 14:33    
Visite319  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
FLOTTAZIONE

La flottazione è attualmente il più importante metodo di concentrazione meccanica. Consiste sostanzialmente in un processo di separazione per gravità modificato,
in cui il minerale grezzo viene macinato finemente e mescolato a un liquido: di norma il metallo o il minerale metallico galleggia mentre la ganga si deposita sul
fondo, sebbene in alcuni casi si verifichi il contrario. In molti moderni processi di flottazione, il galleggiamento del metallo (o della ganga) viene favorito
dalla presenza, sulla superficie dell'acqua, di olio o altro reagente; in questo modo, sostanze relativamente pesanti possono galleggiare. L'uso della flottazione
ha reso conveniente lo sfruttamento di molti giacimenti di minerali a bassa concentrazione.

L'arricchimento del minerale

Il minerale proviene dalla miniera con un tenore molto basso di metallo, (circa il 6 %, di cui 1,5 di Piombo), e subisce un trattamento detto di "arricchimento".

Viene dapprima convogliato in un grande silos in testa all'impianto (1) passa poi sul nastro trasportatore, (2) nel frantoio, (3) da qui, attraverso il vibrovaglio (4)
entra nella cilindraia (5) e quindi nel silos del frantumato (6). Subisce poi una finissima macinazione per mezzo del mulino biconico (7) ed è pronto per la fluttuazione
nelle cui celle (8 ) viene a contatto dell'acqua.

Nel primo gruppo di celle vengono immesse reagenti chimici studiati in quantità e qualità tali da far fluttuare la galena che viene convogliata nel filtro (11).
Il resto passa nel gruppo di celle (9) dove altri reagenti fanno fluttuare la blenda che finisce al filtro (12). Di nuovo il rimanente entra nell'ultimo gruppo
di celle (10) dove fluttua la calamina che va nel filtro (13), mentre tutto lo sterile esce e viene pompato ai bacini di decantazione.

Dall'ultimo procedimento subito (la filtrazione) il minerale risulta arricchito fino al 65 % di Piombo per la galena, 60 % di Zinco per la blenda e 40 % di Zinco
per la calamina.

Citazione:
fabrycjx 2014

Gorno: Laboratorio di elettrotecnica anni 60

Gorno: Laboratorio di elettrotecnica anni 60Popolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaStoriche    Ultima modifica5/1/2014 17:34    
Visite921  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)

Citazione:
FABRYCJX 2012

Bei laur de Goren

Bei laur de GorenPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaPUBBLICAZIONI    Ultima modifica4/1/2014 10:56    
Visite913  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Autore: Luigi Scolari
A cura di Fabrizio Scolari (2011)

Sistema bibliotecario

ses de zener

ses de zenerPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaFilastrocche    Ultima modifica4/1/2014 10:08    
Visite358  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Ses dè Zener



Longa longana lè sa la bèfana
cargada ‘d bèlì la e zo dal camì,
la pont ‘n di scarpe dè chi fa la nana
trenì, caalì, pöe e pöì;
la e bel belase, col pass ligerì
stropada dal frecc dè la nocc chè sberlüs
con töce chi stèle ch’i par candelì
‘mpiacc sö dal vent chè ‘l ga peca ‘ndol müs.
Ma le la set mia gna ‘l frecc gna ol vent.
‘N di cà chè sta be  la descarga dal volt
e ‘n chi poarete la  laga ‘l so cör
e ‘ mpo de culur di feste che i mör.
Salute Bèfana cosè met lagàt?
‘M po dèl to sae a ca mè met portat?  

traduzione:

Sei di gennaio


Lenta lenta arriva la befana
carica di balocchi scende dal camino,
li mette nelle scarpe di chi sta dormendo
trenini, cavallini, bambole, pupazzi;
arriva piano piano, col passo leggero
sferzata dal freddo della notte che brilla
con tutte quelle stelle che sembrano lumini
accesi dal vento che batte il suo volto.
Ma lei non sente ne il freddo ne il vento.
Nelle case dei ricchi scende dall’alto
in quelle povere lascia il suo cuore
e un po’ di colore della festa che muore.
Salve befana, cosa mi hai lasciato?
Un po’ delle tue virtù anche a me hai portato?


Tratto da: "Bei laur de Goren"  di Luigi Scolari


Citazione:
fabrycjx1/2014


Cava di pietre coti a Oneta

Cava di pietre coti a OnetaPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaMINIERE DI GORNO    Ultima modifica28/12/2013 15:39    
Visite327  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Da un documento dell'archivio comunale di Oneta si legge:
Prefettura di Clusone 20 febbraio 1878

Al sig. Sindaco di Oneta                                
Oggetto: Cava di pietre coti e argilla nel comune di Oneta
Per opportuna di lei notifica
Trasmetto  alla S.V. copia di odierno permesso accordato al sig. Alessandro Milesi di Bergamo con domicilio in Clusone, di coltivare una cava di pietre coti e argilla marnosa nella località di Val Noseda di codesto comune interessandola che le discipline e le prescrizioni imposte al coltivatore vengano osservate (…)

(Fonte archivio Comune di Oneta)
Citazione:
fabrycjx12/2013


Rifugio Mistri in inverno

Rifugio Mistri in invernoPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaPanorami    Ultima modifica28/12/2013 11:01    
Visite896  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Gorno (Valle del Riso)
Rifugio Mistri 1800 msl

scarica itinerario gps qui
Citazione:
fabrycjx 2012(approfondimento)

Oneta scuola di taglio

Oneta scuola di taglioPopolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaStoriche    Ultima modifica27/12/2013 19:16    
Visite781  Commenti1    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Siamo nel 1960. Ad Oneta viene organizzato un corso di scuola di taglio
nella foto i partecipanti al corso
© tutti i diritti riservati vietata la riproduzione

Citazione:
fabrycjx 2012: (Foto  Capitanio Luigi rese disponibili a Scolari Fabrizio)

Campello nel 1937

Campello nel 1937Popolare
Inviato dafabrycjxAltre foto da fabrycjx   CategoriaMINIERE DI GORNO    Ultima modifica26/12/2013 9:53    
Visite330  Commenti0    0.00 (0 voti)0.00 (0 voti)
Particolare di Campello in un disegno della Vieille Montagne   anno 1937
(Archivio di stato)

Citazione:
fabrycjx12/2013

131-140 (su 534 totali)
« 1 ... 5 6 7 8 9 10 11 12 13 (14) 15 16 17 18 19 20 21 22 23 ... 54 »



Cerca in Valdelriso

La Valle del Riso

Link Utili

Statistiche

Utenti Online:
Visite:
dal 13/08/2007